Cosa aspettarsi dall'evento iPhone 14 di Apple

How to effectively deal with bots on your site? The best protection against click fraud.

È passato un po' di tempo dall'ultima volta che abbiamo visto o sentito annunci importanti dal campo di Apple, ma l'attesa è quasi finita. La società ha appena confermato che il suo prossimo evento si terrà il 7 settembre alle 10:00 PT, e dovrebbe essere un evento stracolmo. Non solo ci aspettiamo di vedere l'iPhone 14, ma è probabile che Apple mostri anche alcuni altri dispositivi e forse una sorpresa o due.

  • Tutto quello che sappiamo su iPhone 14
  • Apple Watch 8: tutto ciò che sappiamo finora
  • Schermata di blocco iOS 16: come personalizzare iPhone
  • Dovresti usare una protezione per lo schermo sul tuo MacBook?
  • Come copiare e incollare le modifiche alle foto su iPhone e iPad

Contenuti

  • Cosa aspettarsi dall'evento iPhone 14 di Apple
    • iPhone 14 e iPhone 14 Max
    • iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max
    • Apple Watch serie 8
    • Apple Watch Pro
    • AirPods Pro 2
    • iOS 16 e watchOS 9

Cosa aspettarsi dall'evento iPhone 14 di Apple

Come è stato il caso per tutto il tempo che possiamo ricordare, è probabile che Apple avvii l'evento parlando di Ted Lasso e del suo servizio di streaming Apple TV. Potremmo vedere menzione di alcuni degli altri servizi di Apple, ma questa parte potrebbe anche essere ridotta a causa del numero di dispositivi diversi previsti.

iPhone 14 e iPhone 14 Max

L'ammiraglia per la maggior parte delle persone sarà probabilmente svelata prima con l'iPhone 14. In generale, questo non sembrerà molto diverso dal suo predecessore, ad eccezione forse di alcuni nuovi colori per aiutare a differenziare il 13 dal 14. È probabile che l'iPhone 14 sia alimentato dallo stesso Apple A15 Bionic trovato nell'iPhone 13 e potrebbe esserci un aggiornamento della fotocamera o due, ma non è probabile.

Il protagonista di questa parte dell'evento di annuncio di Apple sarà sicuramente l'iPhone 14 Max. Apple ha registrato vendite tutt'altro che ideali con il suo Mini iPhone, quindi Apple è destinata ad adottare un approccio diverso. Invece di un telefono con un display da 5,42 pollici progettato per l'uso con una sola mano, Apple punta tutto sul "grande" iPhone. L'iPhone 14 Max dovrebbe presentare le stesse specifiche della sua controparte più piccola, ad eccezione del display più grande. Non sarebbe una sorpresa se iPhone 14 Max e iPhone 14 Pro Max condividessero le stesse dimensioni dello schermo, arrivando a circa 6,68 pollici.

iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max

Credito immagine: MacRumors

All'inizio del ciclo di voci per la serie iPhone 14, Apple avrebbe dovuto apportare una drastica riprogettazione al suo prossimo iPhone. Avrebbe senso dato che Apple Generalmente non rimane con lo stesso design per troppo tempo, ma non sarà il caso qui. Aspettati di vedere lo stesso design rettangolare e "a blocchi", completo di bordi piatti e una finitura opaca sul retro sia per iPhone 14 Pro che Pro Max.

Tuttavia, c'è una grande differenza di design prevista rispetto a iPhone 14 e 14 Max. Il notch è finalmente pronto per essere abbandonato completamente con entrambi i modelli di iPhone 14 Pro. Al suo posto, avremo la fotocamera TrueDepth insieme a un proiettore IR e un'altra fotocamera IR. Ma questa volta, si dice che la fotocamera selfie sia stata aggiornata con la messa a fuoco automatica e un'apertura f/1.9 più ampia. Considerando che Apple ha utilizzato la stessa fotocamera selfie da 12 MP dall'iPhone 11 Pro, è sicuramente il momento di un aggiornamento.

Altre caratteristiche attese di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max includono il chip Apple A16 Bionic, che offre ai modelli Pro un'importante caratteristica di differenziazione. Una delle voci più diffuse è stata viziata durante il ciclo di rilascio della beta di iOS 16, suggerendo che i modelli Pro sfoggeranno anche un display sempre attivo. Funzionerà in modo simile a quello dell'Apple Watch, attenuando lo sfondo mentre mostra ancora l'ora e tutti i widget che si trovano sulla schermata di blocco.

A completare le principali modifiche per i modelli Pro, il noto analista di Apple Ming-Chi Kuo afferma che l'obiettivo grandangolare principale vedrà un aggiornamento a un sensore da 48 MP. Attualmente, iPhone 13 Pro e Pro Max utilizzano un obiettivo grandangolare da 12 MP per il suo obiettivo principale, quindi il passaggio a un sensore più grande è decisamente più che benvenuto. Oltre a fornire maggiori dettagli nelle immagini, l'obiettivo da 48 MP potrebbe anche aprire la porta ad Apple per introdurre la registrazione video 8K sui suoi dispositivi più recenti. Attualmente, la registrazione video è limitata a 4K, mentre alcuni dei migliori telefoni Android hanno questa funzionalità da anni.

Apple Watch serie 8

In un'altra storia di blanda contro eccitante, l'Apple Watch Series 8 dovrebbe essere introdotto. Si unirà alla gamma di iPhone 14 come opzione "go-to" di Apple per gli utenti iPhone che desiderano uno smartwatch. La serie 8 dovrebbe mantenere lo stesso design del suo predecessore, completo di schermo più grande rispetto all'Apple Watch Series 6.

Per quanto riguarda la potenza di elaborazione, non aspettarti nulla di rivoluzionario, poiché si dice che il chip Apple S8 presenti le stesse specifiche dei chip S6 e S7 di Apple trovati nelle ultime due generazioni. Invece, è probabile che eventuali aggiornamenti importanti nel reparto di alimentazione non arrivino fino alla Serie 9.

Considerando quanto sia popolare l'Apple Watch per il monitoraggio della salute e del fitness, speravamo di vedere alcuni miglioramenti in questo reparto. Le indiscrezioni in merito sembrano un po' sparpagliate, in gran parte grazie al prossimo dispositivo di questa carrellata. Ma è possibile che l'Apple Watch Series 8 aggiunga un nuovo sensore di temperatura corporea. Ciò aiuterebbe Apple a tenere il passo con il nuovo Galaxy Watch 5, che è stato rilasciato solo di recente.

Secondo più fonti, Apple sta anche sviluppando un migliore monitoraggio del sonno, rilevamento del diabete e persino monitoraggio della pressione sanguigna. Tuttavia, non è chiaro se una di queste funzionalità verrà mostrata all'annuncio dell'iPhone 14 di Apple. È più probabile che dovremo aspettare ancora un po' prima che vengano resi disponibili.

Apple Watch Pro

Per anni, Apple è rimasta principalmente con due versioni principali del suo popolare dispositivo indossabile con il "normale" Apple Watch e l'Apple Watch SE. Tuttavia, negli ultimi due anni sono circolate voci su una nuova iterazione che ha colpito il mercato sotto forma di Apple Watch Pro.

In termini di design, è possibile che il design "squadrato" di cui si diceva per la Serie 7 fosse in realtà il design dell'Apple Watch Pro. Sarà una "evoluzione dell'attuale forma rettangolare" e potrebbe portare con sé uno schermo più grande e, soprattutto, una batteria più grande. Dal punto di vista della durabilità, Apple Watch Pro sarà l'opzione più robusta della gamma Apple, rivolta agli atleti e a coloro che vivono condizioni più estreme.

I dettagli sono scarsi sulle opzioni di dimensionamento che saranno disponibili, con un analista Apple che afferma che sarà così grande da poter essere intrigante solo per "un sottoinsieme di clienti". Il display potrebbe anche essere più grande dell'Apple Watch Series 7 da 45 mm, con un display da 2 pollici con una risoluzione di 410 x 502. Con un display complessivo più grande, questo apre le porte ad Apple per implementare una batteria più grande. Ed è possibile che questo possa essere il primo vero Apple Watch multi-day.

Con il passaggio dall'alluminio a un nuovo involucro in titanio, l'Apple Watch Pro non sarà posizionato come un leggero aggiornamento rispetto alla Serie 8. Invece, si dice che il suo prezzo inizi da qualche parte tra $ 900 e $ 1000, il che restringe anche il mercato potenziale per un tale indossabile.

AirPods Pro 2

AirPods Pro Eroe

È passato un po' di tempo da quando AirPods Pro ha debuttato come parte di un comunicato stampa casuale del campo Apple. Da allora, sono diventati alcuni degli auricolari più popolari al mondo, dove sarebbe difficile non trovare qualcuno che li indossa. E mentre si vocifera da tempo di AirPods Pro 2, sembra che Apple potrebbe annunciarli insieme all'iPhone 14 e ai nuovi modelli di Apple Watch.

Insieme agli ovvi miglioramenti, come una migliore cancellazione attiva del rumore e un aggiornamento a Bluetooth 5.2, AirPods Pro 2 potrebbe avere più assi nella manica. Abbiamo potuto vedere un design completamente rinnovato, poiché si dice che Apple stia abbandonando completamente il design dello "stelo". Invece, andrà per un design degli auricolari più tradizionale, simile a quello offerto da Galaxy Buds 2 Pro e Google Pixel Buds.

Forse alcune delle funzionalità più interessanti si applicheranno a coloro che indossano i loro AirPod durante gli allenamenti. Apple potrebbe sfruttare la sua esperienza nel monitoraggio della salute e del fitness implementando funzionalità simili negli AirPods Pro 2. Sfortunatamente, non ci sono indicazioni sul fatto che ciò si realizzerà, né siamo sicuri al 100% che Apple svelerà alcuni nuovi auricolari in questo evento.

iOS 16 e watchOS 9

Completare queste aspettative è praticamente sicuro. Non abbiamo praticamente dubbi sul fatto che Apple confermerà la data di lancio finale sia per iOS 16 che per watchOS 9. Al WWDC '22, la società ha affermato che sarebbe arrivato questo "autunno" e ci aspettiamo che entrambi i software le versioni vengono rilasciate prima o il giorno in cui lo sono l'iPhone 14 e l'Apple Watch Series 8 rilasciato.

Come nota a margine, la società ha già confermato che la versione finale di iPadOS 16 è stata rimandata alla fine dell'anno. Apple sta lavorando per rinnovare il sistema multi-tasking sull'iPad e il programma beta non è stato gentile. Prevediamo invece che iPadOS 16.1 arriverà ad ottobre insieme a macOS Ventura e qualche altro potenziale hardware.

Andrea Myrick
Andrea Myrick

Andrew è uno scrittore freelance che vive sulla costa orientale degli Stati Uniti.

Ha scritto per una varietà di siti nel corso degli anni, tra cui iMore, Android Central, Phandroid e pochi altri. Ora trascorre le sue giornate lavorando per un'azienda di HVAC, mentre di notte è al chiaro di luna come scrittore freelance.

Articoli correlati: