IPad vs MacBook: dovresti acquistare l'iPad Pro o il nuovo MacBook Air?

How to effectively deal with bots on your site? The best protection against click fraud.

Il 2020 è stato un anno estremamente strano sotto tutti i punti di vista e Apple non è stata esclusa dalla stranezza. L'azienda ha iniziato l'anno con il piede giusto, rilasciando l'attesissimo aggiornamento per iPhone SE. Quindi, abbiamo visto un nuovissimo iPad Pro, completo di scanner LiDAR e l'introduzione della Magic Keyboard per detti iPad.

Contenuti

    • Lettura correlata
  • iPad vs MacBook: specifiche Pro vs Air
  • Cosa c'è di così speciale nel nuovo MacBook Air
    • Apple M1 è qui
    • App iOS su Mac
  • L'iPad Pro è stato cannibalizzato?
    • Differenze di costo
  • Quale dovresti comprare?
    • Post correlati:

Lettura correlata

  • Preparati per il futuro: è arrivato il Macbook Air di Apple
  • Puoi eseguire app iOS su macOS Big Sur e il nuovo MacBook Air o Pro?
  • Come installare app iOS e iPad su Mac con alimentazione M1 di Apple
  • Passa all'iPad Pro con questa configurazione da scrivania
  • iPadOS 14: Novità

Da allora, Apple ha rilasciato il suo iPhone di punta del 2020, introducendo il nuovo hardware Mac. Per anni, abbiamo visto voci su Apple che alla fine si sarebbe allontanata da Intel a favore dei propri processori. Queste voci hanno continuato ad aumentare dopo aver visto i miglioramenti delle prestazioni dell'A12Z dell'iPad Pro rispetto ai chipset Intel trovati in MacBook Air e Pro.

iPad vs MacBook: specifiche Pro vs Air

iPad Pro MacBook Air
Schermo 11 pollici / 12,9 pollici 13,3 pollici
Processore mela A12Z mela M1
RAM 6 GB 8GB/16GB
Magazzinaggio Fino a 1 TB Fino a 2 TB
In carica USB-C USB-C / Thunderbolt
Sistema operativo sistema operativo iPad Mac OS
Durata della batteria Fino a 10 ore Fino a 18 ore
Identificazione viso No
Modello cellulare No
Colori Grigio siderale / argento Oro / Argento / Grigio siderale
Il peso 1,04 libbre / 1,42 libbre 2,8 libbre

Cosa c'è di così speciale nel nuovo MacBook Air

Fino alla WWDC '20 e "One More Thing" di Tim Cook, non c'erano molte speranze per il Mac. Sembra che la formazione sia stata in gran parte dimenticata poiché l'iPad Pro ha continuato a crescere in potenza e popolarità. Oltre a spingere l'aggiornamento necessario per sbarazzarsi della tastiera inferiore a favore di un'opzione più tradizionale e affidabile.

Ma mentre l'anno continuava, la speranza stava iniziando a scemare sul fatto che Apple ci avrebbe davvero dato i Mac Apple Silicon che erano stati anticipati. Tutto è cambiato all'inizio di novembre, quando Apple ha introdotto i nuovi MacBook Air, Pro e Mac mini.

Apple M1 è qui

Sebbene Apple abbia pianificato di passare da Intel ai propri chipset, è un compito piuttosto arduo. L'ultima volta che Apple ha fatto questo tipo di transizione è stato ai tempi di PowerPC, quando il passaggio a Intel ha contribuito a trasformare il MacBook in una linea di computer potenti. Da allora, abbiamo visto l'iPad prendere il posto dei chip Intel in termini di prestazioni, quindi era solo questione di tempo prima che arrivasse un nuovo cambiamento.

È qui che è entrato in gioco l'Apple M1 per "salvare la giornata" per la gamma Mac. Sapevamo già che il nuovo chipset di Apple si sarebbe basato sui propri processori. Ciò è stato dimostrato dal Mac Developer Transition Kit alimentato dallo stesso A12Z dell'iPad Pro 2020.

In attesa del lancio dei nuovi MacBook Air, Pro e Mini, ora abbiamo Apple Silicon in alcuni dei Mac più popolari. Che cosa vuol dire? L'Apple M1 promette di offrire prestazioni della CPU fino a 3,5 volte più veloci rispetto ai chipset della generazione precedente. Le prestazioni della GPU sono fino a 6 volte più veloci, oltre a fornire la durata della batteria che tutti noi desideriamo, con Mac che durano fino a 2 volte più a lungo rispetto a quelli con Mac basati su Intel.

App iOS su Mac

Ogni mossa che fa Apple è sempre più calcolata, l'azienda gioca a scacchi mentre il resto del settore gioca a dama. Con l'introduzione e l'inclusione dell'Apple M1, questo ha aperto la porta alla disponibilità di più app. Ma invece di affidarsi esclusivamente agli sviluppatori per aggiornare le proprie app con il supporto per M1, Apple ha cambiato completamente il gioco.

L'Apple App Store ospita quasi 3 milioni di applicazioni e ora molte di queste possono essere utilizzate sul tuo Mac. Sì, ci sono sviluppatori che hanno già aggiornato le loro applicazioni "di classe desktop" per sfruttare l'M1. Tuttavia, puoi finalmente scaricare e utilizzare molte delle stesse app che conosci e ami dal tuo iPad, sul tuo Mac.

Ci sono alcune limitazioni, poiché è difficile simulare un touchscreen solo potendo utilizzare una tastiera e un mouse. Tuttavia, abbiamo visto l'integrazione con una tastiera e un trackpad con la Magic Keyboard per iPad, lanciata all'inizio del 2020.

L'iPad Pro è stato cannibalizzato?

Magic Keyboard per iPad Pro da Side

È facile sedersi e dire che l'iPad Pro non ha più alcun posto nella gamma di iPad Apple. E abbiamo detto la stessa cosa sul modello da 11 pollici dopo che l'iPad Air è stato aggiornato con un nuovo design e un processore aggiornato. Tuttavia, ci sono ancora alcune caratteristiche chiave sul motivo per cui potresti preferire l'iPad Pro al MacBook Air.

Vale a dire, stai guardando il touchscreen e l'integrazione dell'applicazione per l'iPad sul Mac. Sì, Apple ha fatto tutto il possibile per rendere questa transizione senza soluzione di continuità, ma la verità rimane che non tutte le app funzioneranno come previsto. La M1 è ancora agli inizi e ci vorrà del tempo prima che gli sviluppatori risolvano i problemi.

Un altro grande vantaggio dell'iPad Pro rispetto al MacBook Air è la connettività cellulare. Mentre hai la possibilità di acquistare un modello solo Wi-Fi, Apple offre anche una variante che può essere collegata a una rete cellulare. Per il momento, non esiste tale opzione con il MacBook Air.

Differenze di costo

Quando si tratta di decidere se l'iPad Pro o il MacBook Air è giusto per te, è importante considerare il costo. Mentre l'iPad Pro da 11 pollici parte da soli $ 799, potresti pensare che sia un vero affare considerando che il nuovo M1 Mac mini ha un prezzo di soli $ 699 per il modello entry-level. Tuttavia, se prevedi di utilizzare l'iPad Pro per qualcosa di più di un semplice tablet, ci sono più costi associati.

iPad Pro Wifi Foglio Tastiera magica Cellulare Foglio Tastiera magica
11 pollici  $799 $978 $1,098 $949 $1,128 $1,248
$899 $1,078 $1,198 $1,049 $1,228 $1,348
$1,099 $1,278 $1,398 $1,249 $1,428 $1,548
$1,299 $1,478 $1,598 $1,449 $1,628 $1,748
12,9 pollici $999 $1,198 $1,348 $1,149 $1,348 $1,498
$1,099 $1,298 $1,448 $1,249 $1,448 $1,598
$1,299 $1,498 $1,648 $1,449 $1,648 $1,798
$1,499 $1,698 $1,748 $1,649 $1,848 $1,998

Il primo dei quali è l'aggiunta di una tastiera. Puoi prendere la Smart Keyboard Folio per $ 179 per il modello da 11 pollici o $ 199 per il modello da 12,9 pollici. Ottenere la piena "esperienza del laptop" significa aggiungere un trackpad, ed è qui che entra in gioco la Magic Keyboard. Il modello da 11 pollici ha un prezzo di $ 299, mentre il modello più grande da 12,9 pollici arriva a $ 349. Questo senza nemmeno dare un'occhiata al vantaggio aggiuntivo di Apple Pencil o qualsiasi altra cosa.

MacBook Air 8 GB 16 GB
256 GB $999 N / A
512 GB $1,249 $1,449
1 TB $1,449 $1,649
2 TB $1,849 $2,049

Quindi, per riferimento, solo per ottenere l'esperienza completa (meno Pencil), per un modello da 11 pollici, stai guardando $ 978 con Keyboard Folio e $ 1098 con la Magic Keyboard. Coloro che desiderano uno schermo più grande dovranno sborsare $ 1198 per il Folio e $ 1348 per la Magic Keyboard. Tutto ciò mentre il modello base MacBook Air ha un prezzo di $ 999 con 256 GB di spazio di archiviazione. Aumentare fino a 16 GB di RAM con 512 GB di spazio di archiviazione ti costerà $ 1449, circa $ 100 in più rispetto all'iPad da 12,9 pollici con Smart Keyboard Folio.

Quale dovresti comprare?

Mentre le differenze di costo giocano un ruolo importante in molte decisioni, mettiamole da parte per un momento. Se vuoi vivere all'avanguardia della tecnologia e sei disposto a superare i problemi di crescita dell'M1, il MacBook Air è un dispositivo fantastico con piccoli compromessi. Questa è una soluzione all-in-one, con la possibilità di eseguire molte delle tue app Mac e iPadOS preferite su una singola macchina. Dovrai perdere il touch screen, la possibilità di staccare la tastiera e la connettività cellulare.

L'iPad Pro, d'altra parte, ha un prezzo simile per i modelli base da 11 pollici e 12,9 pollici. Non sarai in grado di eseguire applicazioni di livello desktop, ma avrai quel dolce schermo tattile, la possibilità di utilizzare l'iPad come un tablet e la comodità della connettività cellulare.

Come qualcuno che possiede sia l'iPad Pro da 11 pollici che il MacBook Air con alimentazione M1, diciamo solo che il mio iPad ha raccolto polvere per alcune settimane.

Andrew Myrick

Andrew è uno scrittore freelance che vive sulla costa orientale degli Stati Uniti.

Ha scritto per una varietà di siti nel corso degli anni, tra cui iMore, Android Central, Phandroid e pochi altri. Ora trascorre le sue giornate lavorando per un'azienda HVAC, mentre di notte lavora come scrittore freelance.